Cosa vuol dire essere un editore indipendente?

Libertà

Scegliere un progetto editoriale in cui si crede e rimanere coerenti con la scelta. Dedicare a ogni libro il tempo che merita

Responsabilità

Assumersi al 100% il peso delle proprie scelte, sia quando sono vincenti ma soprattutto quando non lo sono.

Interdipendenza

Valorizzare tutta la filiera confrontarsi con librai, giornalisti, blogger, fino al lettore finale. Raccontarsi e farsi raccontare

Innovazione

L’indipendenza permette di osare, sperimentare. Fare ricerca, confrontarsi e proporre voci nuove, interessanti, uniche

I miei consigli alla scoperta degli editori indipendenti

Arricchirò questa sezione con tutte le informazioni e le curiosità sulle mie case editrici indipendenti preferite.

Quelle di cui apprezzo le scelte editoriali e di cui ho amato alcuni titoli. 

Se vuoi scoprire qualche editore indipendente in particolare o hai qualche curiosità in merito, compila il form sottostante e sarà mia cura fare seguito alla tua richiesta

ULTIMI ARTICOLI

  • Bianco Instagram Icona
  • voltarpagine

© 2020 All rights riserved - Privacy Policy / Cookie Policy